Il vescovo tedesco costruisce una casa da 30 milioni di euro

Il vescovo tedesco costruisce una casa da 30 milioni di euroAnche il New York Times gli dedica un articolo, uscito poco fa, e lo scandalo diventa internazionale.

Lui si chiama Franz-Peter Tebartz-van Elst e il costo della sua privata abitazione (pagata dai fedeli)  sarà di oltre 30 milioni di euro, una sorta di reggia, insomma.

Chissà cosa ne penserà Papa Francesco di questo vescovo tedesco della Chiesa cattolica. 

Franz-Peter Tebartz-van Elst voleva ristrutturasi la casa, ed all’inizio il progetto prevedeva una spesa di 5 milioni di euro, ma in poco tempo i costi sono aumentati, prima 11 milioni per arrivare agli attuali 31, che molti dicono però non basteranno.

Il Vaticano vuole le dimissioni, dicono i più informati ( ancora la santa Sede non ha preso una posizione pubblica), ma ormai dovrebbe mancare poco visto che lo scandalo ha valicato le frontiere prima di Limburgo, poi della Germania ed ora addirittura dell’Europa.

Una vasca da bagno da 15.000 euro:

I parrocchiani sono indignati, così come i parroci del vescovado, non meno i cittadini tedeschi e la stampa tedesca che sta dando grande risalto a questa notizia.

Gli scandali del Vescovo non finiscono qui:

Il Vescovo tedesco dal borsello facile avrebbe anche fatto un viaggio in prima classe su un’aereo, ma avrebbe dichiarato il falso, dicendo di essere stato in classe economica.

I costi si sarebbero gonfiati da ‘pezzi rari e di superlusso‘, proprio come la vasca da bagno da 15.000 euro da poco ordinata dallo stesso vescovo.

Il vescovo tedesco costruisce una casa da 30 milioni di euroultima modifica: 2013-10-12T12:53:00+00:00da blogmaster70
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento